L'immagine del nostro logo è parte integrante di un’incisione di UGO da CARPI che inventò il chiaroscuro nelle incisioni (si vede anche nell'ombreggiatura della rappresentazione delle mani) e ne ottenne dalla Serenissima il brevetto nel 1532.
Lo abbiamo scelto già negli anni 80: ricordate l’euforia del successo facile? Con questo logo abbiamo voluto allora e vogliamo tuttora comunicare che noi 'lavoriamo', ci distinguiamo perché stiamo sul pezzo, il nostro modello professionale è l'artigiano rinascimentale. Ancora oggi confermiamo questa filosofia.